fbpx
2024 Cova cucine Lodrone copertina

Ispirazioni • La cucina di Giovanna

by Grassi Home & Living

Vogliamo che il mondo Cova sia un’occasione per parlare di produzione e al tempo stesso per far conoscere rivenditori e architetti che collaborano con noi. Quale modo migliore se non mostrare le loro realizzazioni 

Non capita tutti i giorni di realizzare delle cucine che si rivelano delle vere e proprie sfide progettuali in cui mettere in campo tutto il nostro know-how, ma quando accade ci rende sempre molto orgogliosi.

E la cucina di Giovanna progettata da Grassi Home & Living è una di queste.

Unica, carismatica e sorprendente, così la descrive Andrea – progettista dello spazio - che abbiamo intervistato e ci ha raccontato come è nato il progetto e di come Cova ha contribuito a renderlo speciale.

Quali erano le esigenze del cliente e con quali accorgimenti sono state soddisfatte?

“Il desiderio di Giovanna era quello di avere un progetto chiavi in mano. Ci siamo occupati di tutto: opere edili, impianti, serramenti, pareti, illuminazione, rivestimenti e naturalmente dell’arredo.
Giovanna desiderava una cucina completamente diversa dalla precedente con un piano di lavoro ampio e uno spazio per la dispensa, così attraverso un escamotage è stata ricavata una stanza dietro alla parete attrezzata accessibile da un passaggio di 75 cm integrato nelle colonne. Chiamarla dispensa è riduttivo perché al suo interno si trova una vera e propria seconda cucina”

La vera protagonista della casa è la cucina, più unica che rara, in cui il maestoso blocco in pietra Dolomia è impossibile che non attiri la nostra attenzione. Posizionato all’estremità della grande isola centrale, ne diventa parte integrante in un gioco di contrasti dal punto di vista di linee e di materiale. Da una parte la pietra, pesante e possente lasciata volutamente grezza per sottolineare la sua naturale matericità, dall’altra le linee pulite e lineari di isola e colonne, impreziosite da un caratteristico laminato materico bronzo – presente nella materioteca Cova – ed elettrodomestici Miele. Ad arricchire e dare movimento alla composizione una nicchia con top e rivestimenti in Dekton – con giunzioni a 45° negli angoli – che incornicia i pensili con apertura a ribalta.

Il lavabo ricavato da un blocco di pietra è un dettaglio più unico che raro. A livello di logistica, le sfide che avete affrontato per realizzarlo?

È stata una sfida ardua sotto tutti i punti di vista: dai lunghi viaggi per scegliere il blocco migliore, alla scelta dell’azienda per la sua lavorazione fino alla parte puramente logistica. Per collocarlo all’interno della casa abbiamo utilizzato dei mezzi speciali e il grande blocco è stato posizionato ancora prima di posare il pavimento.”

Qual è stato il valore aggiunto che Cova ha apportato nella realizzazione? 

Il supporto di Cova è stato costante, offrendo un prodotto curato in ogni suo aspetto sostenuto da progetti esecutivi dettagliati e la consegna puntuale e organizzata.

Grazie Andrea e a presto per una nuova sfida!
Nel frattempo, continuiamo a seguirvi sui vostri canali!

grassihome.it

fb: Grassi Home & Living di Grassi Luciano

in: grassi_home_living

Ph: Elisa Fedrizzi